Monthly Archives: July 2014

Il Pro12 vara le “coppie arbitrali”. Dal prossimo torneo fischietto e TMO della stessa Union

anthony   2014-07-21   Comments Off on Il Pro12 vara le “coppie arbitrali”. Dal prossimo torneo fischietto e TMO della stessa Union
alain rolland

In quattro anni di Pro12, quanto ad arbitraggi, se ne sono viste davvero di tutti i colori. Se il livello tecnico del torneo è, ad eccezione delle realtà di vertice, complessivamente un bel gradino sotto ai due principali campionati europei, forse per noi italiani ultimi ammessi alla manifestazione la qualità delle direzioni di gara si è rivelata ancora più deludente…. Read more »

Benetton, 19 stranieri (su 41). La realpolitik di Zatta: «Saranno utili anche per la Nazionale, abbiamo dato attenzione all’eleggibilità»

anthony   2014-07-18   Comments Off on Benetton, 19 stranieri (su 41). La realpolitik di Zatta: «Saranno utili anche per la Nazionale, abbiamo dato attenzione all’eleggibilità»
carlisle

Per quattro anni Vittorio Munari, ormai ex direttore generale del Benetton, ha ripetuto che l’esperienza nel Pro12 non avrebbe avuto alcun futuro di successo. L’attuale filiera della formazione non funziona, il movimento non è in grado di produrre giocatori di alto livello per alimentare due franchigie impegnate a confrontarsi regolarmente con il meglio del rugby europeo: ecco la tesi sostenuta… Read more »

Veneti di Francia. La storia di Sergio Tonus (da Chiarano): emigrazione, Resistenza e i successi nel rugby, soprattutto a XIII

anthony   2014-07-17   Comments Off on Veneti di Francia. La storia di Sergio Tonus (da Chiarano): emigrazione, Resistenza e i successi nel rugby, soprattutto a XIII
tarbes 1951

La storia dei veneti nel rugby francese potrebbe riprendere proprio da quella finale del 1951 con cui raccontammo Alessio Dalla Riva e il miracolo-Carmaux (ne parlammo qui). Quel Tarbes sconfitto a sorpresa nella finale di Tolosa schierava infatti un reparto di terza linea – Save, Paradge, Tonus – che è ritenuto ancor oggi fra i migliori nella lunga e gloriosa tradizione… Read more »

Il caso Falzone all’ufficio inchieste. Dopo Traversi, altra squalifica in arrivo per le polemiche (via facebook) su Calvisano-Rovigo

anthony   2014-07-13   Comments Off on Il caso Falzone all’ufficio inchieste. Dopo Traversi, altra squalifica in arrivo per le polemiche (via facebook) su Calvisano-Rovigo
falzone

La finale di Calvisano non è ancora terminata. Continuano, infatti, ad avere uno strascico le accese polemiche che sono seguite all’ultimo atto dell’Eccellenza 2013-14. Il padovano Alan Falzone A farne le spese con una squalifica di sei mesi è stato già l’arbitro rodigino Stefano Traversi, punito dal giudice sportivo all’indomani della finale. Ora con tutta probabilità sarà la volta diAlan… Read more »

Perchè il capitano della Nazionale azzurra dovrebbe essere Leonardo Ghiraldini

anthony   2014-07-11   Comments Off on Perchè il capitano della Nazionale azzurra dovrebbe essere Leonardo Ghiraldini
leo ghiraldini

Fra i molti e sempre più evidenti problemi della Nazionale azzurra, ce ne è uno di cui si è discusso davvero poco. Forse perché l’attenzione si è concentrata soprattutto sulla “crisi di sistema” del movimento (gli eterni temi del reclutamento, della formazione, delle Accademie), visto anche che il nostro rugby sembra vivere nella condizione di una perpetua campagna elettorale. Se… Read more »

«Portame na sciarpa, ceo». Sergio, il club e i suoi ragazzi. Il saluto commosso del Silea

anthony   2014-07-08   Comments Off on «Portame na sciarpa, ceo». Sergio, il club e i suoi ragazzi. Il saluto commosso del Silea
sergio piccinato

  Dove c’è rugby, c’è una casetta (o “baracca”, o club, o club-house che dir si voglia). E se c’è la casetta significa che c’è anche lui, il custode-factotum. Lo abbiamo conosciuto tutti. Profilo: pensionato, un passato da giocatore, un presente di padre di giocatore/i. Il suo è volontariato puro (la linfa di tutto il rugby di base, in Italia… Read more »